Radio Nettuno

DNC – Lugli non basta, il Castiglione Murri cade a Pesaro

25 Novembre 2012
DNC – Lugli non basta, il Castiglione Murri cade a Pesaro

PISAURUM 2000 – CASTIGLIONE MURRI 77–72
(15-14; 32-28; 52-47)
Pesaro: Vichi 13, Pentucci 11, Cambrini 10, Pascucci 12, Kosanovic 2, Bianchi 6, Testa 11, Filippetti 2, Panzieri 10, Bertoni. All. Foglietti.
Castiglione Murri: Albertini 12, Iattoni 10, Beccari 10, Chiarini 11, Mini 3, Mazzoli, Lugli 24, Riguzzi 2, Verdi, Flamini ne. All. Carretto.
Prima sconfitta stagionale per il Castiglione Murri, battuto 77-72 a Pesaro nella settima giornata del campionato di Divisione Nazionale C, ma ancora capolista del girone D. Giornata storta per i biancoblu di Carretto, che hanno dovuto inseguire gli avversari per buona parte del match, sprecando poi il vantaggio di cinque lunghezze a otto giri di lancette nel quarto periodo. Bravo in difesa Pesaro, che ha confermato di saper essere grande con le grandi, mentre il Castiglione Murri ha scontato un’insolita mancanza di fluidità in attacco, nonostante i 24 punti di Lugli. Nelle file dei marchigiani in evidenza Vichi con 13 punti, Pascucci con 12, Pentucci e Testa con 11, e, con 10, Cambrini ed il giovane Panzieri, classe 1995 e decisivo nei 10′ in cui Foglietti lo ha buttato nella mischia. Nel Castiglione Murri in doppia cifra, anche se al di sotto dei loro standard, il capitano Albertini con 12 punti e Iattoni con 10. In doppia cifra anche Chiarini con 11 punti e Beccari con 10.

Ti piace questo articolo? Condividilo!