Radio Nettuno

Cus Bologna buoni risultati per l’Atletica

5 Febbraio 2013

Ancora tanti risultati importanti per la sezione atletica leggera del Cus Bologna. Una delle prime nate, nell’ormai lontano 1946, una di quelle capaci di regalare, periodicamente, grande soddisfazioni al braccio sportivo dell’Alma Mater Studiorum. A Modena, in occasione dei campionati regionali allievi e juniores, arriva il personale per Giulia Tizi nei 60 piani con un 8″16 che vale l’ottavo posto. Negli ostacoli sesta piazza con il tempo di 9″37. Sempre negli ostacoli 9″71 per Giulia Raiano (nuovo primato personale). Al debutto tra le allieve quinto posto nell’alto per Teresa Serafini con 1,50.
Sempre a Modena, in occasione dei campionati regionali di lancio invernali, successo nel giavellotto cadette da 400 grammi per Giulia Lodi (37,35), alle sue spalle con 35,88 la compagna di allenamenti Maite Vannucci (che gareggia però per l’Atletica Molinella). Sesto posdo per Alessandra Monari con 23,99.
A Imola campionato di società regionale di corsa campestre: secondo posto complessivo per il Cus Bologna grazie al quarto posto di Matilde Cappelletti, il tredicesimo di Valeria Guizzardi e il quindicesimo di Sabrina Gualandi. Tra le altre anche Emma Gozzoli, Clara Amalia Lazzaris e Laura Mastrippolito.
Ad Ancona, ai campionati italiani giovanili indoor la sorpresa di giornata viene firmata da Caterina Bonazzi che vince la sesta serie dei 400 con il tempo di 59″81 e un progresso di oltre un secondo e mezzo ottenuto sul primato personale spremuto non più tardi di quindici giorni prima.

Ti piace questo articolo? Condividilo!