Radio Nettuno

Coppola deluso: “Paghiamo ogni minima disattenzione”

19 Dicembre 2014
Coppola deluso: “Paghiamo ogni minima disattenzione”

In sala stampa Nando Coppola prova a spiegare il ko dei rossoblù ad Avellino: “In questo momento paghiamo la minima disattenzione. Bisogna tornare al lavoro su queste situazioni e dare qualcosa in più. Le espulsioni? Le situazioni di gioco dalla porta vanno interpretate, mi sembravano falli normalissimi. La mancanza di lucidità, la voglia di conquistare i tre punti ti spinge a fare quel qualcosa in più che ti fa correre dei rischi. Sono convinto che riusciremo a costruire qualcosa di importante“.

m. m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!