Radio Nettuno

CONI – Domani al PalaCarisbo va in scena lo Sport Galà

24 Novembre 2013
CONI – Domani al PalaCarisbo va in scena lo Sport Galà

Dopo la bella festa dello sport giovanile andata in scena nel pomeriggio, la delegazione del CONI di Bologna si mette l’abito della festa per celebrare lunedì 25 novembre, a partire dalle ore 21, l’eccellenza dello sport provinciale con i suoi campioni mondiali, europei o italiani durante SPORT GALA’.
Si partirà dalle stelle al merito sportivo e alla Palma di bronzo al merito tecnico, fino ai “giovani alla ribalta”, dai campioni affermati a ragazzi promettenti, passando per “Una vita per lo sport” con chi, grazie al proprio impegno, pur non essendo mai salito agli onori della cronaca, ha permesso nei Comuni della provincia allo sport di crescere e divulgarsi. Non mancherà poi il premio Ondina Valla e quello alle “società alla ribalta” che si sono messe particolarmente in luce durante l’anno.
E nella cornice del PalaCarisbo ornato a festa, concesso gratuitamente da Carisbo, che insieme a Punto M è sponsor della manifestazione, saranno tante le personalità per salutare chi, attraverso lo sport porta in alto il nome delle Due Torri.
Hanno assicurato la loro presenza, oltre ovviamente al Delegato del CONI di Bologna Rino Lolli, il Prefetto Angelo Tranfaglia, le massime autorità di Esercito, Carabinieri e Guardia di finanza, il presidente regionale del CONI Umberto Suprani, il presidente di Carisbo Gianguido Sacchi Morsiani, il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio Leone Sibani, i rappresentanti del Comune e della Provincia di Bologna, il presidente della Consulta Comunale dello sport Renato Rizzoli, il presidente della Virtus Pallacanestro Renato Villalta, oltre ai presidenti delle federazioni sportive provinciali.
Alle premiazioni si alterneranno due esibizioni, quella di ginnastica ritmica delle ragazze della Pontevecchio e quella di Ju Jitsu dei campioni del mondo di duo system Sara Paganini e Michele Vallieri.

Di seguito l’elenco dei premiati:
Per le stelle al merito sportivo:
Oro: Giorgio Gandolfi e il Club Atletico Bologna
Argento: Giancarlo Biondelli, Gianpaolo Cavrini, Stefano Galetti, Ottavio Pederzini, Demetrio Pillon, Acquadela Bologna, Unione Sportiva Persicetana
Bronzo: Luciano Benassi, Roberto Dalle Nogare, Miranda Dalmonte, Guerrino Querzè, Sergio Rosa, Pietro Speziali, Gianluca Zannoni, Moto Club Castel San Pietro Terme, Polisportiva Castellettese, Società Ciclistica Mac Team Tonini Lamborghini.
Palma di bronzo al merito tecnico: Elio Prezzi
Premio Ondina Valla: Silvia Corbucci
Campioni alla ribalta: Sara Paganini e Michele Vallieri, Luca Bartolotti, Francesco Conti, Stefano Grandi, Giuseppe Sangiorgi Fabrizio Sghembri, Luis Di Giglio, Debora Molinaro, Michael Carbonera, Alex salvini, Arianna Barbieri, Ilaria Bianchi, Mirco Di Tora, Marco Orsi, Ilaria Maggiore e Giulia Mazzacorati, davide De Ceglie, Noemi Melotti, Lucia Curzo, matteo Stefani, Andrea Bassi e Silvia Stibili, Davide Trevisani, Michele Nuti e Jessica Ponzoni, Anthony Giacomini, Simone Bertana.
Una vita per lo sport: Ernesto Brini, Giuseppe Credi, Claudio fabbri, Mario Fabbri, Piero Forni, Maurizio Masinara (alla memoria), Giovanni Mandrioli, Cesare Murtas, Adriana Muzzi, Vincenzo Orefice, Lino Orsini, Silvano Pelle, silvana Strazzari, Alessandro Amadesi e Rebecca Tarlazzi.
Società alla ribalta: Unipol Fortitudo Baseball 1953, Virtus Pallacanestro Bologna under 19, Fortitudo Rosa Bologna, Sincro Roller Junior, Sincro Roller Senior.

Ti piace questo articolo? Condividilo!