Radio Nettuno

Calcio a 5 – Per la Kaos trasferta impegnativa sul campo della Lazio

29 Dicembre 2012

Trasferta romana per il Kaos, impegnato oggi, sabato 29 dicembre, sul campo della Lazio. L’undicesima giornata di campionato mette di fronte i neri di mister Capurso e i biancocelesti, seconda forza del campionato, con calcio d’inizio alle 18 alla Futsal Arena di Tor di Quinto. Anche durante le festività natalizie Scandolara e compagni hanno lavorato in palestra per preparare questa delicata sfida che chiude l’anno solare e mettersi alle spalle il ko di una settimana fa contro Rieti.
I dodici che andranno in campo potrebbero essere gli stessi che hanno affrontato le ultime due sfide, ovvero Laion, Vinicius, Scandolara, Andrè, Kakà, Sapia, Jeffe, De Cillis, Salerno, Drago, Tuli, Petriglieri. Urio continua il lavoro per mettersi a disposizione per il rientro mentre Titon rientrerà dal Brasile a gennaio. Se i neri vogliono confermare il trend positivo fuori casa, dall’altra parte la formazione di mister D’Orto è reduce complessivamente da cinque risultati utili consecutivi – quattro vittorie e un pareggio – e in casa ha perso una volta sola, nella prima gara interna stagionale a settembre.
Affrontiamo una squadra che viene da un ottimo momento di forma, sarà una partita difficilissima“, presenta il match alla vigilia il presidente Angelo Barbi, che domani seguirà come di consueto la squadra in trasferta. “Venerdì scorso con Rieti abbiamo forse un’occasione forse unica per inserirci nel gruppo delle pretendenti alla Final Eight, vuoi per sfortuna, vuoi per i meriti dei nostri avversari che si sono sempre difesi con ordine: abbiamo avuto 35′ per poter quantomeno pareggiare, ma questo non è avvenuto“. E Scandolara e compagni, al pari di Napoli, adesso hanno 4 punti di ritardo dall’ottavo posto a 3 giornate dal termine del girone di andata. “Quando ci aspettiamo il salto di qualità – continua il numero uno dei neri – facciamo fatica a fare questo benedetto passo, che ci potrebbe portare ad un’altra posizione di classifica. Abbiamo lasciato punti con squadre meno forti sulla carta e ne abbiamo fatti altri, invece, dove sembrava difficile riuscirci. Ora speriamo di riprendere il nostro cammino“.
Durante l’incontro di domani saranno disponibili collegamenti su Radio International Bologna (89.8 fm).
Per quanto riguarda la prossima giornata di campionato, i neri affronteranno Napoli sabato 5 gennaio alle ore 18 al PalaBoschetto di Ferrara.

Ti piace questo articolo? Condividilo!