Radio Nettuno

Calcio a 5 – Bologna Futsal sconfitto in casa dal Prato

16 Dicembre 2012

BOLOGNA FUTSAL – PRATO 2-5 (1-2)
Bologna Futsal: Cerulli, De Santis, Miscioscia, Munari, Miramari, Santarelli, Cammarata, Perani, Straface, Vicchi (cap.), Polidoro, Anfossi. All. Miramari
Prato Calcio a 5: Cerri, Villani, Foconi, Gensini, Calamai, Pasquariello, Bardini, Di Lauro, Ballirano, Apruzzese, Di Lalla (cap.), Campagna. All. Quattrini
Marcatori: 1.30 pt Apruzzese, 14.39 pt Apruzzese, 19.35 pt Vicchi, 7.40 st. Di Lalla, 12.52 st Apruzzese, 15.55 st Di Lalla, 19.10 st Munari (rig.).
Arbitri: il Sig. Angelino Iuliano di Lamezia Terme, il Sig. Gennaro Luca De Falco di Catanzaro e il Sig. Angelo Galante di Ancona.
Per la decima giornata del girone A del campionato nazionale di serie B, il Bologna perde in casa contro Prato ed esce così dalla lotta per il quarto posto. Per tutta la partita i rossoblù ci hanno provato ripetutamente, ma il Prato è stato bravissimo a chiudersi dentro i proprio dieci metri e ha colpito magistralmente in contropiede. Già nel primo tempo Prato aveva chiuso in vantaggio grazie alla doppietta di Apruzzese mentre per il Bologna aveva accorciato Vicchi a pochi secondi dalla fine. Nel secondo tempo il Bologna è partito alla ricerca del meritato pareggio ma gli errori sottoporta e qualche decisione arbitrale dubbia lascia il risultato invariato. I rossoblù si innervosiscono e si sbilancia lasciando aperte le praterie al contropiede toscano che colpisce con Di Lalla e nuovamente con Apruzzese. A quel punto la squadra di Miramari prova il portiere di muovimento ma il muro di Prato tiene e allunga ancora con Di Lalla che approfitta della porta vuota da metà campo. Solamente a meno di un minuto dalla fine arriva il goal di Munari su rigore che chiude il match sul 5 a 2 per Prato.
Il Bologna dice, così, addio al sogno di qualificarsi per la Coppa Italia di serie B.

Ti piace questo articolo? Condividilo!