Radio Nettuno

C Regionale – Granarolo passa con autorità al PalaZola

16 Febbraio 2013

VOLTONE-GRANAROLO

VOLTONE – GRANAROLO BK 76–91

(27-21; 38-59; 58-79)

Zola: Venturi 2, Sassoli, Nannetti 9, Agnoletti 18, Ferraro 6, Perrotta 7, Stignani 1, Giacometti, Gaudiano 19, Zappoli 10, Gruppi 4. All. Piccolo.

Granarolo Basket: Bacocco 12, Spettoli 4, Ballini 4, Serra 3, Calanchi 4, Biello 22, Nicotera 3, Tugnoli 4, Persiani 14, Ramini 12, Ferri 9. All. Trevisan.

Tutto come da copione a Zola, con Granarolo che ha meritatamente vinto e col Voltone che ha confermato di avere difesa e nervi fragili.

E pensare che il Voltone era partito, ancora una volta, bene: dopo l’iniziale 7-7, i gialloblù allungavano (bene tutto lo starting five) fino a sfiorare la doppia cifra di vantaggio (23-14), col solo Biello – Mvp – a fare male alla retroguardia di coach Piccolo. Alla lunga, però, la maggiore sostanza di Granarolo sotto i tabelloni (determinante l’ingresso in campo di Ferri), faceva la differenza. Era un Persiani indemoniato a cambiare il volto della contesa: missile del primo sorpasso (31-32) e poi altre due conclusioni pesanti per il 33-43 del 16’. Contro zona, poi, si svegliava anche Bacocco e lo strappo era veramente clamoroso (36-59 a spiccioli dalla sirena).

Nella ripresa Agnoletti provava, assieme a Gaudiano, a creare qualche grattacapo alla truppa di Trevisan, ma il vantaggio non scendeva mai sotto i diciassette punti e, così, iniziava nell’ultima frazione, un lunghissimo garbage time con un agitatissimo coach Piccolo che veniva espulso per somma di tecnici.

Ti piace questo articolo? Condividilo!