Radio Nettuno

Bologna, pari ok con la Lazio. Pioli: “Ora ho una squadra”

11 Dicembre 2012
Bologna, pari ok con la Lazio. Pioli: “Ora ho una squadra”

Stefano Pioli, allenatore del Bologna, ai microfoni di Sky Sport elogia la prestazione della sua squadra dopo il pari con la Lazio, tenendo però alta la tensione in vista delle prossime gare: “Io praticamente gioco durante la partita e quindi non sento freddo. Oggi c’è stata grande intensità in campo soffrendo nel primo tempo, ma migliorando nella ripresa e con un po’ di fortuna avremmo potuto vincere questa gara. Il nostro è stato un percorso lungo e complicato, ma adesso siamo una squadra per spirito e atteggiamento. Nell’ultimo mese abbiamo fatto prestazioni importanti ma la nostra classifica resta quella che è. Ora dobbiamo continuare così perché siamo ancora indietro e abbiamo davanti due gare difficili, specialmente contro il Napoli domenica, prima della pausa. Io so i giocatori che caratteristiche hanno i miei giocatori e dall’estate sto lavorando su due moduli a tre e a quattro, ma al di la dei numeri quello che conta per me sono l’agonismo, l’attenzione e la grinta: in sostanza l’essere squadra.  Agliardi? Ha giocato con coraggio e personalità e sono contento della sua prestazione. Sorensen? Sta crescendo tanto lavorando molto già dallo scorso anno e secondo me deve essere preso ad esempio da tutti, anche perché lo scorso anno ha dovuto ingoiare diversi rospi a causa delle mie scelte, ma non si è mai demoralizzato. Sono molto contento del suo rendimento ed è un giocatore molto importante per noi. Contro il Napoli non ci sarà, ma rientrerà Portanova che è un giocatore altrettanto importante che ha sofferto la distanza dal campo in questi mesi“.

 

 

Nel freddo del Dall’Ara pareggiano Bologna e Lazio. Nel primo tempo è stata una gara senza troppe emozioni. Nel secondo tempo, invece, si è svegliata dal torpore la squadra di Pioli, che ha sfiorato più volte la rete. La Lazio, però, si è difesa bene e ha portato a casa un punto prezioso in una serata storta. Ecco il tabellino della gara:

Bologna(4-3-2-1): Agliardi; Motta, Antonsson, Sorensen, Cherubin; Perez (3′ st Guarente), Krhin (43′ st Pasquato), Taider; Kone (34′ st Morleo), Diamanti; Gilardino. A disposizione: Stojanovic, Garics, De Carvalho, Abero, Pulzetti, Paponi. Allenatore: Pioli

Lazio (4-1-4-1): Marchetti; Cavanda, Biava, Ciani, Radu; Ledesma; Candreva (33′ st Klose), Gonzalez (23′ st Lulic) Hernanes, Mauri (48′ st Onazi); Kozak. A disposizione.: Bizzarri, Carrizo, Diakitè, Scaloni, Cana, Rozzi, Klose. Allenatore: Petkovic

Arbitro: Damato

Ammoniti: Cavanda, Kozak (L), Guarente, Sorensen (B)

Espulsi: Kozak (L)

(fonte tuttomercatoweb)

Ti piace questo articolo? Condividilo!