Radio Nettuno

Bologna da urlo, Lazaros si alza e “bolla”

27 Febbraio 2013
Bologna da urlo, Lazaros si alza e “bolla”

Vince il Bologna contro la Fiorentina questa sera al Dall’Ara. Segna subito un gol nel primo tempo la Fiorentina che parte forte, ma poi cresce la forza d’urto del Bologna che nel secondo tempo con Motta trova il pari. La squadra di Pioli però a quel punto capisce che i viola potrebbero capitolare e Diamanti si rivela una spina nel fianco per la squadra di Montella. Allo scadere arriva il gol vittoria del neo subentrato Christodoulopoulos (splendido lo striscione in curva Andrea Costa “Lazaros alzati e bolla”) e il Bologna si prende l’intera posta. Ecco il tabellino della gara:

Bologna (4-2-3-1): Curci; Motta, Antonsson, Cherubin, Morleo; Perez (1′ st Taider), Khrin; Kone, Diamanti, Gabbiadini; Gilardino. A disp.: Agliardi, Lombardi, Naldo, Carvalho, Garics, Abero, Khrin, Pazienza, Guarente, Pasquato, Christodoulopoulos, Moscardelli. All.: Pioli.

Fiorentina (4-3-3): Viviano; Tomovic, Rodriguez, Savic, Pasqual (44′ st Larrondo); Aquilani, Migliaccio (41′ st Toni), Borja Valero; Cuadrado, Jovetic, Ljajic (38′ st Sissoko). A disp.: Neto, Lupatelli, Compper, Llama, Romulo, Wolski, El Hamdaoui. All.: Montella

Arbitro: Guida

Marcatori: 26′ Ljajic (F), 13′ st Motta (B), 39′ st Christodoulopoulos (B)

Ammoniti: Antonsson, Diamanti, Gabbiadini (B); Cuadrado, Aquilani (F)

Ti piace questo articolo? Condividilo!