Radio Nettuno

Basket U17 – Gli Eagles passono, soffrendo, a Ravenna

29 Novembre 2012
Basket U17 – Gli Eagles passono, soffrendo, a Ravenna

JUNIOR BK RAVENNA – EAGLES 57-66
(19-17; 38-37; 50-52)
Eagles: YaKobe T., Pellegrino 6, Candi 10, Mastellari 25, Valenti 4, Rocchi, Gambetti 4, Poli 2, Pesino 13, Pampani 2. All. Mastellari.
Nulla di scontato sul campo, niente di nuovo fuori. Gli Under 17 Eagles soprendono per maturità e caparbietà vincendo una partita in trasferta senza Bertoncello squalificato, Cempini appiedato per motivi di studio e Pesino arrivato a contesa iniziata.
La partita inizia bene per gli ospiti che sulla spinta della difesa a tutto campo mettono alle corde i piccoli di Ravenna, qualche banale errore nelle soluzioni ravvicinate condizionano il finale di quarto che vede prevalere la squadra di casa di due punti 19 a 17. Nel secondo quarto la zona di Ravenna schierata dal primo all’ultimo minuto, rallenta le offensive biancoblù, Pesino entra in campo e spara a vuoto da tre punti per una chiusura a metà match sul -1 per Eagles, dopo essere stati sotto di otto lunghezze. Nel terzo quarto la pressione difensiva sugli esterni romagnoli prosegue, Candi è ispirato, dopo due partite a fare da spettatore, e, insieme a Mastellari, tracciano il solco della vittoria, nell’ultimo quarto tre tiri pesanti dalla lunga distanza di Pietro Pesino sigillano la partita.
Bravi questi ragazzi che con grande maturità e animo stanno affrontando nel migliore dei modi sul campo la complessa situazione della società.

Ti piace questo articolo? Condividilo!