Radio Nettuno

Basket – La Libertas Bologna pronta per la trasferta a Crema

1 Novembre 2013
Basket – La Libertas Bologna pronta per la trasferta a Crema

Dopo il ko interno con Ancona, in settimana lo staff della Libertas Bologna ha lavorato con attenzione sul video della gara per capire gli errori commessi e trovare una soluzione con la squadra. Il rammarico di aver indirizzato a lungo la gara con un ottimo terzo quarto per poi sciupare tutto nel finale, andrà tramutato in voglia ulteriore e determinazione per la prossima sfida di campionato, da affrontare al 110%.
Raggiunta la boa di metà girone di andata, la Meccanica Nova sarà impegnata domenica 3 novembre, a Crema, palla a due ore 18, per la sfida con la Tec Mar di coach Visconti. Entrambe le squadre si presentano con il bilancio di 1v-1p, avendo già osservato il turno di riposo a propria disposizione.
Una classica del recente passato, quando entrambe le formazioni facevano parte del Girone Nord della Serie A2, dando vita a diverse sfide negli ultimi anni. La squadra cremasca è reduce da un’ottima stagione sotto la guida di coach Giroldi, passato in estate nell’ambiziosa Broni. In estate è arrivato il giovane Luca Visconti, recentemente ex assistente di Stella Campobasso a College Italia e in seguito a Biassono da capo allenatore.
Una classifica attuale molto corta, la Conference Centro conferma il grande equilibrio pronosticato in estate dagli addetti ai lavori, solo le prossime settimane potranno dare qualche indicazione in più sul valore delle squadre e le relative ambizioni in ottica PlayOff/PlayOut.
Recuperata Alessia Cabrini dopo lo stop alla caviglia di dieci giorni or sono, la guardia rossoblù torna così a piena disposizione di coach Scanzani
Il Basket Team Crema è una realtà consolidata del panorama cestistico italiano con tante stagioni alle spalle nel campionato nazionale di Serie A2 e diverse apparizioni ai playoff. Negli ultimi anni ha lavorato con particolare attenzione sul proprio vivaio per crescere diversi prodotti fatti in casa, pur rimanendo sempre competitiva, come dimostra la scorse stagione chiusa in 4° posizione con 32pt (bilancio 16-10). In estate ha confermato il proprio blocco storico di atlete operando in maniera attenta sul mercato con inserimenti giovani (Marta Scarsi e Cecilia Zagni entrambe classe 1995 dalla vicina Cremona) o di grande versatilità come Flavia Castorani (ala, 1985) arrivata da Biassono.

Ti piace questo articolo? Condividilo!