Radio Nettuno

Baseball – Partono le semifinali per la Unipol Fortitudo

29 Agosto 2013
Baseball – Partono le semifinali per la Unipol Fortitudo

Dopo la vittoria della Regular Season della settimana scorsa, inizia domani la parte più importante della stagione italiana della Fortitudo Bologna. La squadra allenata dal Manager Marco Nanni raggiungerà infatti il Monte Titano per la disputa delle prime due partite della semifinale Scudetto contro la T&A San Marino, Campione d’Italia in carica. Sarà sicuramente una sfida di grande fascino e dal grande equilibrio, osservando anche i precedenti stagionali tra le due squadre. In casa felsinea mancherà Juan Carlos Infante, fermato per due turni dal giudice sportivo dopo essere stato espulso nel match contro Godo dello scorso fine settimana, mentre per il resto tutta la formazione è al completo. Nel frattempo, in riva al Tirreno, si terrà l’altra semifinale che vedrà contrapporsi il Nettuno al Rimini.
LE PAROLE DEL MANAGER MARCO NANNI: “Arriviamo bene all’evento, tutto è positivo sia a livello di morale, lo testimoniano anche la vittoria della Regular Season e le ultime quattro partite vinte in campionato, che fisico, eccezion fatta per alcuni problemini fisici che fanno parte del gioco. Mi aspetto una serie molto equilibrata in quanto giochiamo contro una squadra forte che di norma entra in forma proprio in questo periodo. Come sopperiremo all’assenza di Infante nelle prime due partite? Alessandro Vaglio verrà usato come interbase, mentre Francesco Fuzzi verrà schierato in seconda. Probabile inoltre l’utilizzo di Nick Nosti come leadoff, mentre non so ancora se sarà lui il battitore designato oppure Gary Ermini. Sarà una decisione dell’ultimo minuto“.
LA GARA DEGLI EX: Quella tra Fortitudo e San Marino è anche una sfida che vede in campo molti ex giocatori, soprattutto nelle fila della T&A. Militano infatti nella squadra del Monte Titano alcuni protagonisti delle passate stagioni in casa felsinea: Giovanni Pantaleoni, Mattia Reginato, Joe Mazzuca e Jairo Ramos. Inoltre, non bisogna dimenticare Mauro Mazzotti, Manager degli Scudetti 2003 e 2005 di Bologna e ora General Manager del San Marino.
I PRECEDENTI: Oltre ai numerosi scontri tra le due squadre nelle ultime stagioni (tra gli altri, due finali Scudetto disputate e vinte dalla Fortitudo e una finale di Coppa Italia vinta dal San Marino), le partite in programma questo fine settimana sono le numero otto e nove in questa annata tra l’Unipol e la T&A, considerando anche l’amichevole di inizio anno del torneo del Blue F Ball. Per quanto riguarda le gare ufficiali, Bologna ha trionfato in sette degli otto incontri, venendo sconfitta solamente nella seconda partita del girone d’andata di campionato dal San Marino. Come detto in precedenza, però, si riparte da zero per cinque partite che saranno probabilmente vietate alle persone deboli di cuore.
IL PROGRAMMA: Bologna vs San Marino (30 e 31 agosto a San Marino, 6 ed eventuale 7 e 8 settembre a Bologna).
Il costo dei biglietti per le prime due gare che si giocheranno a San Marino sarà di 10 euro per gli interi e di 5 euro per i ridotti.
Ambedue le partite sono trasmesse su Radio International Bologna, alla frequenza 89.8 FM, oppure in streaming al sito www.radiointernationalbologna.it.

Ti piace questo articolo? Condividilo!