Radio Nettuno

Baseball – L’UnipolSai scivola in casa contro Rimini (4-3)

23 Luglio 2017
Baseball – L’UnipolSai scivola in casa contro Rimini (4-3)

Si è concluso al Gianni Falchi un importante weekend, iniziato venerdì in Riviera con il derby fra Bologna e Rimini, la sfida di cartello della quarta giornata del girone di ritorno seconda fase regular season IBL 2017. Dopo aver vinto in trasferta, la UnipolSai Assicurazioni si è arresa in gara2 sul terreno amico, al termine di una “battaglia” durata oltre 3 ore e 30 minuti, perdendo con il risultato di 4 a 3, con i “pirati” che, così, hanno preso una boccata d’ossigeno, mantenendo almeno una lunghezza di vantaggio sul Parma nella lotta per il quarto posto, ultimo utile per accedere alla post season.
La tattica aggressiva del Rimini, con contatti spesso vincenti nella prima metà del match, corsa sulle basi e pressione, ha prodotto il risultato di due segnature al secondo inning e altrettante al quinto, che hanno inciso su una gara che i felsinei non hanno saputo leggere con continuità, se non nella parte centrale, quando hanno prodotto i loro tre punti fra il quarto e il sesto inning, lasciando alla fine una quantità di uomini in base (12). A differenza di altre situazioni, compreso gara1, sono mancati i colpi da knock out, anche se i lanciatori affrontati, Richetti, Escalona (uscito senza nemmeno aver completato una ripresa) e Teran sono stati messi in difficoltà a più riprese. Cresciuto alla distanza, però, Carlos Teran (4.1 riprese, 4 valide, 6 strikeout, un punto subito) ha fatto la differenza, guadagnandosi il titolo di lanciatore vincente. Sconfitta invece per Andrea Pizziconi (4 inning, 7 valide, uno strikeout e 2 punti concessi), che ha comunque svolto il suo lavoro, concedendo qualcosa in più del solito, soprattutto in termini di valide, ma sicuramente sono stati determinanti anche i due punti incassati da un comunque buon Filippo Crepaldi (3 inning, una valida, 4 basi ball, 2 strikeout), che nel finale ha lasciato il posto a Roberto Corradini. Gli attacchi si sono affrontati a viso aperto, concludendo in parità il duello delle valide (10 a testa). Sugli scudi Maikel Caseres (3 su 3 con un doppio e 2 basi ball), oltre a Wuilliama Vasquez (2 su 2) e Daniele Malengo (2 su 4, doppio e RBI) per Rimini, il solito Osman Marval (3 su 5), il capitano, Alessandro Vaglio e Josè Flores (2 su 4 per entrambi).

FOTO – FIBS

Ti piace questo articolo? Condividilo!