Radio Nettuno

Atletica – Oltre 500 Under 16 alla prima giornata del Braschi Day

2 Febbraio 2016
Atletica – Oltre 500 Under 16 alla prima giornata del Braschi Day

Un grande successo per i campionati provinciali giovanili di atletica leggera che vanno sotto il nome di Braschi Day. Al PalaCus di via del Carpentiere, con l’organizzazione impeccabile del braccio sportivo dell’Alma Mater Studiorum, si presentano in più di cinquecento under 16. Il prossimo appuntamento, con la seconda giornata dei Braschi Day (dedicati appunto a un grande dirigente dell’atletica leggera, per anni segretario generale del Cus Bologna, scomparso prematuramente) sarà sempre al PalaCus, il 27 febbraio. Per la sezione atletica leggera del Cus Bologna, una delle più antiche del sodalizio, datata appunto 1946, un motivo di ulteriore orgoglio per il grande lavoro che continua a portare avanti per dare lustro alla regina delle discipline sportive.

Il Cus Bologna è stato anche il migliore, a livello di società, con tre titoli. Doppietta per Jean Bernard Vallini nei 40 ostacoli e nel lancio del peso e per Gabriele Mezzacasa nei 40 ostacoli Rm.

Il medagliere complessivo vede il Cus Bologna con 3 ori, 2 argenti e un bronzo seguito da Nuova Atletica Molinella 3-1-2; Francesco Francia 2-3-1; Atletico Borgo Panigali 2-0-2; Vallesamoggia 2-0-0; Pontevecchio 1-2-3; Acquadela 1-2-1; Progresso Castel Maggiore 1-1-3; Persicetana 1-2-0; Sef Virtus Emilsider 0-3-0; Imola Sacmi Avis 0-1-0; Castenaso Celtic Druid 0-0-1; Csi Sasso Marconi 0-0-1.

A livello individuale, insieme con i titoli del Cus Bologna successi per Luca Petrucciani (Nuova Atletic Molinella) nei 40 piani Emb, Enea Formenti (Vallesamoggia) nel salto in alto Emb, Kirsten Zanetti (Francesco Francia) nei 40 piani Efb, Sara Pancaldi (Atletica Vallesamoggia) nel salto in alto Efb, Ilaria Panato (Sg Persicetana) nei 40 hs Efa, Nihade Lokmane (Atletico Borgo Panigale) nell’alto Efa, Francesco Moggi (Progresso Castel Maggiore) nel peso Rm, Sara Curatolo (Nuova Atletica Molinella) nei 40 ostacoli Rf, Ginevra Pelizza (Pontevecchio) nel del peso Rf, Mattia De Blasi (Acquadela) nei 40 piani Cm, Leonardo Calanchi (Francesco Francia) nel salto in alto Cm, Leila Ambrosecchia (Nuova Atletica Molinella) nei 40 piani Cf e Ilaria Mignardi (Atletico Borgo Panigale) nel salto in alto Cf.

Ti piace questo articolo? Condividilo!