Radio Nettuno

33° Gardens Playground – Oggi spazio alle ragazze e allo spareggio

9 Luglio 2014
33° Gardens Playground – Oggi spazio alle ragazze e allo spareggio

E ora sotto con i quarti di finale. Con la serata di martedì si è quasi composta (manca una sola squadra all’appello) la griglia dei quarti di finale del 33° Playground dei Giardini Margherita griffato OTTICA GIULIETTI E GUERRA. E proprio a partire da questa sera (giovedì) si comincerà a fare sul serio, dentro o fuori, senza più alcuna prova d’appello. Ma andiamo con ordine e vediamo quanto è successo nelle gare di martedì, decisive per i gironi A e C. In una serata in cui è stato il meteo a menare le danze, nel Girone A V Magazine Formosa batte Osteria Santa Caterina (42-38) e si conferma prima del raggruppamento. La partita è stata assolutamente anomala, si è chiusa all’inizio del terzo periodo causa maltempo e ha visto i ragazzi di Bonora, sotto nel primo periodo di 4 punti (18-22), risalire la china grazie a Marinelli e Fin (anche se il top scorer è Castelli con 15 punti) e portarsi a casa il primo posto. Nell’altra sfida valida per il Girone C, giocata alla palestra Pertini, di fronte Cus Bologna Mulino Bruciato e Kaffeina Koy’s, con la prima in lotta per il primo posto, la seconda impegnata ad evitare di andare allo spareggio tra le peggiori terze. Per riuscire nell’impresa Sirakov e compagni avrebbero dovuto vincere con almeno 6 punti di scarto e l’andamento del match fa pensare che sia anche possibile centrare l’obiettivo: per tre periodi i gialloblù mantengono una decina di punti di vantaggio sugli avversari che diventano anche 16 a 4’ dal termine della terza frazione (44-60). Nell’ultimo quarto, però, Albertini guida la rimonta e si va in  parità (88-88). Bastoni sbaglia di proposito i liberi della vittoria per mantenere anche nel supplementare la speranza di raggiungere l’agognato +6, ma nell’extra-time Cus Bologna Mulino Bruciato prende il largo e chiude i conti (118-106), nonostante una coda polemica nei confronti della direzione arbitrale che porta all’espulsione di coach Nanetti di Kaffeina Koy’s. Con questi risultati, dunque ecco come si comporrà in ordine di tabellone la griglia dei quarti di finale (le partite d’ora in avanti si giocheranno sulla distanza dei 4 periodi da 12’ l’uno): nella parte alta V Magazine Formosa se la giocherà contro la vincente dello spareggio tra Boston Cafè Hd e Kaffeina Koy’s, mentre Matteiplast Alice affronterà Bertozzi Vintage; nella parte bassa invece Team Kinetech se la vedrà con Osteria Santa Caterina mentre a Ius Bologna Basket toccherà Cus Bologna Mulino Bruciato. Si comincia stasera alle 20 con Team Kinetech-Osteria Santa Caterina, a seguire V Magazine contro la sopravvissuta dello spareggio. Tra una partita e l’altra farà visita al Playground dei Giardini Margherita una delegazione della Virtus Under 17 Campione d’Italia allenata da Marco Sanguettoli per ricevere un riconoscimento all’impresa compiuta. In caso di maltempo la serata verrà rinviata a domani (venerdì): info sul meteo a partire dalle 18 su www.facebook.com/torneo.giardinimargherita.   

 OSTERIA SANTA CATERINA-V MAGAZINE FORMOSA 38-42

(22-18; 38-42)

Osteria Santa Caterina: Bastone 6, Tullio, Malagoli 9, Negri 5, Pesino, Guazzaloca 8, Sabatini 10, Dalla, Lenti, Verdi. All. Riguzzi-Brusori

V Magazine Formosa: Marinelli 9, Bacchiavini, Pulvirenti 3, Castelli 15, Dal Pozzo, Lollini, Fin 12, Bianchini, Sanguinetti 3, Jelich, Ballardini. All. Bonora

 CUS BOLOGNA MULINO BRUCIATO-KAFFEINA KOY’S 118-106 dts

(13-22; 33-41; 60-70; 88-88)

Cus Bologna Mulino Bruciato: Montanari 25, Montano 19, Giacometti, Sterpi, Burresi 1, De Pascale 6, Saccà 12, Chiarini 5, Filippini 3, Albertini 25, Italiano 22. All. Sterpi-Lolli

Kaffeina Koy’s: Nanni 4, Grillini 13, Jones 13, Zhytaryuk 11, Bastoni 10, Sirakov 23, Cantore 8, Silimbani 2, Lodi 3, Rossetti, Cortesi 19. All. Nanetti-Ghermandi

Ti piace questo articolo? Condividilo!